I miei blocchetti preferiti: un confronto

10 dicembre 2018

IPS e.max CAD e IPS Empress CAD si sono dimostrati un milione di volte superiori nelle situazioni cliniche

IPS e.max CAD e IPS Empress CAD si sono dimostrati un milione di volte superiori nelle situazioni cliniche(1). Cosa rende tanto speciali questi blocchetti e in che modo è stato eseguito il confronto?In sintesi: nella seguente tabella sono riportate le più importanti caratteristiche e applicazioni dei diversi materiali.

 

IPS e.max CAD

IPS Empress CAD

Celtra Duo(2)

Studi clinici a lungo termine


96%
Tasso di sopravvivenza(3)
nell’arco di 10 anni

95.2%
Tasso di sopravvivenza(4)
dopo 11 anni

76%
dopo un anno(5)

Resistenza alla flessione

530 MPa(6)

185 MPa(6)

dopo lucidatura 210 MPa(7) 
dopo cottura 370 MPa(7)

Resistenza a rottura

2.11 MPa · m1/2(8)

1.07 MPa · m1/2(8)

1.38 MPa · m1/2(8)
dopo cottura

Opzioni di cementazione



3
(Cementazione adesiva, autoadesiva o convenzionale)

1
(Cementazione adesiva)


2
(Cementazione adesiva, o dopo cottura, autoadesiva)(9)

Colori e livelli di traslucenza







54
(20 colori HT, 7 MT,
20 LT, 5 MO e
2 blocchetti Impulse)

Semplicissima scelta del blocchetto con l’ausilio della IPS e.max Shade Navigation App.

35
(7 colori Multi,
12 HT e 16 LT)







21
(9 colori HT e 12 LT)




 

Indiczioni






9
Corone, ponti(10), inlay, onlay,
faccette, faccette occlusali, corone parziali,
abutment ibridi e corone per abutment ibridi


4
Corone, inlay, onlay, faccette




4(9)
Corone, inlay, onlay, faccette




Performance collaudata nel tempo e clinicamente dimostrata

Scientific Report IPS e.max

IPS e.max CAD soddisfa gli utilizzatori di tutto il mondo da oltre un decennio. Ne apprezzano l’eccellente estetica, affidabilità, flessibilità ed efficacia. IPS Empress CAD viene utilizzato con ottimi risultati dal 2006(11). I medici dentisti e i loro pazienti possono contare su questi materiali. I restauri realizzati con questi prodotti rimangono integri per molti anni. Le loro straordinarie performance sono state scientificamente documentate: Gli studi attestano le eccellenti prestazioni cliniche a lungo termine di IPS e.max CAD(3) e IPS Empress CAD(4).

(1) In base alle cifre del fatturato
(2) Non è un marchio registrato di Ivoclar Vivadent AG
(3) Scientific Report di IPS e.max, vol. 3 / 2001 – 2017
(4) Documentazione scientifica di IPS Empress CAD
(5) Gordon J. Christensen CR Clinicians Report: Vol.11 Issue 11,November 2018.
(6) Resistenza alla flessione biassiale media nell’arco di 10 anni, R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
(7) Secondo le informazioni fornite dal produttore, test di flessione su tre punti
(8) Hill T, Tysowsky G. Fracture toughness, KIC, of five CAD/CAM glass-ceramics. Meeting annuale AADR/CADR: 1672, 2016
(9) Secondo le informazioni fornite dal produttore

(10) Fino al secondo premolare come abutment definitivo
(11) Lanciato come ProCAD nel 1998. Dal 2006 i blocchetti sono disponibili nel formato ottimizzato con le etichette di IPS Empress CAD e IPS Empress CAD Multi. I blocchetti sono caratterizzati da colori e livelli di fluorescenza progressivi, per un aspetto naturale.

Scopra di più

Download Scientific Report