Alta resistenza e risultati comprovati - da oltre dieci anni

8 gennaio 2019

Grazie ai valori elevati di resistenza alla flessione e resilienza, per il disilicato di litio IPS e.max CAD si aprono nuove opportunità nell'odontoiatria minimamente invasiva.Oltre dieci anni di test continui di qualità lo dimostrano: rispetto ad altre vetroceramiche CAD / CAM, IPS e.max CAD possiede una resistenza alla flessione biassiale di livello ineguagliabile pari a 530 MPa(a).

Grazie ai valori elevati di resistenza alla flessione e resilienza, per il disilicato di litio IPS e.max CAD si aprono nuove opportunità nell’odontoiatria minimamente invasiva.
In caso di corone completamente anatomiche e faccette occlusali (Table Top), questi valori consentono di realizzare uno strato di un solo millimetro di spessore in abbinamento a cementazione adesiva. In generale, a seconda dell’indicazione i restauri IPS e.max possono essere cementati con la tecnica adesiva, autoadesiva(b) o convenzionale(b).

Resistenza alla flessione [MPa]
Un’elevata resistenza alla flessione è importante per i restauri che sostengono il carico masticatorio. La resistenza alla flessione deriva dal carico di rottura, ossia dalla forza che provoca la rottura del provino.

Resistenza alla flessione

Resilienza [MPa · m1/2]
Un’elevata resilienza determina la resistenza alla propagazione di incrinature. Quanto maggiore è il valore misurato, tanto migliore è la performance clinica a lungo termine.

Resilienza 
Hill T, Tysowsky G. Fracture toughness, KIC, of five CAD/CAM glass-ceramics. AADR/CADR Annual Meeting: 1672, 2016 


La pubblicazione di Randi et al. (2017) mostra risultati analoghi: sia i valori di resistenza biassiale che i valori di resilienza sono stati significativamente più elevati per IPS e.max CAD rispetto agli altri materiali esaminati.

Successo confermato da dati clinici
Scientific Report IPS e.maxIPS e.max è stato sostenuto da studi scientifici fin dall’inizio. Numerosi illustri esperti di tutto il mondo hanno fornito il proprio contribuito alla creazione di un eccellente database attraverso i loro studi clinici. Sia per il disilicato di litio che per l’ossido di zirconio il tasso medio di sopravvivenza è pari al 96 per cento.

Studi correlati
L’IPS e.max Scientific Report riassume tutti i risultati degli studi in vivo e in vitro. Sono inclusi anche tutti i dettagli relativi allo studio di Hill et al. (2016) e di Randi et al. (2017).

(a) Resistenza a flessione media biassiale nell’arco di 10 anni, R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
(b) con preparazione convenzionale di IPS e.max CAD per corone anteriori e latero-posteriori, ponti a 3 elementi fino al 2° premolare
1 Resistenza a flessione biassiale media nell’arco di 10 anni. R&S Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
2 Valori secondo le specifiche del produttore
3 Questi marchi non sono marchi registrati di Ivoclar Vivadent AG.

Scopra di più

Download Scientific Report
Vorrei essere fra i primi ad avere ulteriori informazioni!

Vorrei essere fra i primi ad avere ulteriori informazioni!

Social Links