La ceramica da pressatura è sempre più dinamica: IPS e.max Press MT si arricchisce di cinque colori

Ivoclar Vivadent amplia la gamma di ceramica IPS e.max Press con cinque dei colori più richiesti dal mercato.

5 agosto 2020

IPS e.max Press

Il sistema di vetroceramica al disilicato di litio (LS2) IPS e.max Press per la tecnica da pressatura svolge un ruolo di primaria importanza nell’odontoiatria restaurativa da oltre 15 anni. Le proprietà di elevata resistenza, comprovata longevità, applicazione efficiente ed eccezionale estetica ne hanno determinato il successo. I grezzi sono disponibili in cinque livelli di traslucenza, due versioni Impulse ed una versione policromatica. Grazie ai cinque nuovi colori della gamma IPS e.max Press MT, gli utilizzatori possono ora godere di una più ampia scelta nel loro lavoro quotidiano.

Efficace: nuovi colori per la gamma di grezzi MT
Con la loro media traslucenza, i grezzi MT sono l’ideale per i restauri monolitici. Il rapporto ben equilibrato tra luminosità e traslucenza consente un’estetica naturale. L’attuale gamma di grezzi MT è stata ampliata con cinque nuovi colori: A3.5, B2, C1, C2, D2. I grezzi da pressatura vengono forniti in due misure, mantenendo inalterata l’elevata resistenza che contraddistingue la gamma IPS e.max Press.

Microinvasiva: elevata precisione anche con minimi spessori di parete
IPS e.max Press è la ceramica integrale ideale per restauri microinvasivi: Grazie all’elevata resistenza alla flessione (470 MPa)1 ed alla frattura (2.5-3 MPa ∙ m1/2)2 è possibile realizzare ceramiche affidabili anche con spessori minimi. L'eccezionale qualità marginale e la precisione di adattamento consente di realizzare nelle faccette spessori di parete minimali di 0,3 millimetri; anche le sottili aree marginali sono riprodotte accuratamente. Le corone monolitiche richiedono uno spessore di 1 millimetro.

Rapididità: applicazione efficiente
IPS e.max Press è progettata per la massima efficenza. Nel forno per pressatura Programat (Ivoclar Vivadent) possono essere pressati fino a 6 restauri in una singola procedura. La combinazione con metodi di produzione digitale incrementa ulteriormente l’efficienza (ad es. sistema di stampa 3D PrograPrint, Ivoclar Vivadent). I restauri possono ora essere prodotti ancora più rapidamente: con i nuovi colori della gamma IPS e.max Press MT, gli utilizzatori possono ottenere direttamente la tonalità desiderata ed il giusto colore senza sforzi. La caratterizzazione individuale può essere efficacemente applicata ai restauri monolitici attraverso l’uso della tecnica di pittura (ad es. con la gamma IPS Ivocolor Stains e Glaze di Ivoclar Vivadent)

Affidabile: risultati di lunga durata
Gli utilizzatori scelgono IPS e.max Press per la sua affidabilità e longevità. La tecnologia garantisce un elevato livello di affidabilità anche nelle aree marginali. L’ampliamento della gamma di IPS e.max Press MT rende la ceramica pressata ancora più dinamica. Integrato con cinque nuovi colori, il portafoglio offre una gamma versatile di grezzi per soluzioni su misura. Scopri il potenziale di IPS e.max Press MT.

1 Resistenza alla frattura (SENB), R&D Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein
2 Resistenza alla flessione biassiale media per un periodo di 10 anni, R&D Ivoclar Vivadent, Schaan, Liechtenstein

IPS e.max, Programat, PrograPrint e Ivocolor sono marchi registrati Ivoclar Vivadent AG.

Scopra di più

IPS e.max Press